10/06/08

12

Dottò, è normale?

Inutile dire che dopo l'epica disfatta di ieri oggi sono arrivata a lavoro cercando di mimetizzarmi in tutti i modi, ma con poco successo. I colleghi stronzi mi aspettavano giá da ore in ufficio, per puntarmi il dito e fare ahahahaha. Le file di francesi dietro di me non hanno perso tempo a infierire. Io ho reagito con classe, dicendo ridete finché potete. Umh.

Che tra l'altro la vera tragedia é stata il momento della partita: al tavolo accanto c'erano dei rumeni che non si sa perché tifavano Olanda con cosí tanto trasporto che mi é venuta voglia di prenderli a bicchierate in testa piú e piú volte. Invece mi sono trattenuta e ho civilmente chiesto loro "mi spiegate perché tifate Olanda se siete Rumeni, no cosí per capire, eh". Mentre lo dicevo, il mio boccale di birra si muoveva pericolosamente. Mi innervosisce il tifo distruttivo, che senso ha inaugurare sventure all'altra squadra, pensa a vincere e non rompere i coglioni, dico.

Dopo aver discusso con i rumeni,mi rassegno a guardare la partita con un gruppo di colleghi francesi arrivati in massa anch'essi per gufare. Ci mandiamo amorevolmente a fanculo durante la partita, mentre arrivano anche i tedeschi e gli ungheresi a tifare Olanda. Ho capito che ci si fanno dei grandi cannoni in Olanda, ma tutta questo supporto mi pare esagerato. Abbiamo un continente contro: difficile la vita dei campioni del mondo, a quanto pare.

Difficile anche la mia, certi giorni.

All'incirca una volta al mese sclero paurosamente a lavoro, decido di dare le dimissioni e tornare in Italia. In quei cinque minuti sono convintissima, lo sto per fare. Poi passa qualche minuto, dimentico, continuo tranquillamente e non ci penso piú.

Io non lo so se sono normale.
Omo dice di no.
Dottò, è normale?


12 commenti:

  1. Ciao, hai cambiato il vestitino al blog :)

    non sono un dottore, ma secondo me è normale sclerare ogni tanto ;)

    ciao ciao

    RispondiElimina
  2. non ti curare dell'intero continente che ci gufa!!! siamo campioni del mondo :-)
    mettila così: è un test per vedere quanto sei tollerante e paziente! Io avrei già fatto una strage :-)
    Marty

    RispondiElimina
  3. Ma per caso coincide con un particolare periodo del mese? Perchè se così fosse sei fin troppo normale Scirò!

    RispondiElimina
  4. secondo me sul tif contro dei rumeni influisce un pelo il fatto che il clima nei loro confronti, qui da noi, non è che sia il massimo della vita...

    RispondiElimina
  5. NADIR si,visto che anche qui é arrivata la primavera metereologica :)

    MARTY siamo nel senso che siamo stati, ehm. la mia pazienza é cresciuta a dismisura negli ultimi mesi, messa di fronte ad un lavoro che ne richiede. ogni tanto mi piace perderla del tutto, liberarmi e poi ricominciare.

    MARI a volte si, a volte no. ma ogni periodo del mese é una buona scusa per uno sbalzo di ormoni o no?

    SENZY in effetti si, non ci avevo pensato, cioe loro vivono qui, qui vivono tutti senza essere cacciati, insomma vivi e lascia vivere, giustamente.

    RispondiElimina
  6. laislabonita13/6/08 8:40 AM

    Ci vogliono tutti male :(
    Dai che stasera ci rifacciamo: abbiamo una capacità di reazione nelle situazioni di difficoltà che fa paura!

    RispondiElimina
  7. adesso dirò una cosa antipatica. sarebbe più giusto perdere, essere presi per il culo e rimettersi a lavorare a testa basta. siamo quelli che la scampano sempre per un pelo, un attimo prima della catastrofe. Ma qui, tra malcalcio, malasanità, malapolitica, le cose stanno già nel sentiero della catastrofe. meglio una mazzata presa con dignità, giocando bene, che una vittoria strappata a furia di insistere

    RispondiElimina
  8. volevo firmare zoe, ma la mano è stata più veloce del pensiero. e comunque non capisco mai perchè se google mi riconosce non mi firma pure, 'tacci sua

    RispondiElimina
  9. No, no...Siamo nel senso chen siamo cmapioni mondiali in carica. Fino ai prossimi. Qui ci si gioca il titolo europero...Tzè
    Marty

    RispondiElimina
  10. Pensa a me che vivo in Olanda e martedí ho pure trovato cartelli appesi dai miei studenti sulla porta del mio ufficio.

    Calcio a parte, noi italiani non siamo mai benvoluti all' estero, siamo considerati un po' delle macchiette quindi non mi stupisce molto che tutti ci gufino.

    RispondiElimina
  11. sciroccata13/6/08 2:02 PM

    ISLA avessimo questa capacitá non solo nel calcio, sarebbe un paese migliore :)
    comunque, speriamo bene almeno per la partita!

    ZOE dobbiamo mangiareun po' di polvere ancora, poi chissá qualcosa si muoverá. forse, magari.

    MARTY grazie per la precisazione, ghgh.

    ANONIMO non stupisce neanche a me che siamo visti delle macchiette, peró per fortuna gli italiani non sono solo macchiette, c'é del buono che si nasconde :)

    RispondiElimina
  12. Limortacci, oggi in tangenziale c'era una fila della madonna per il rientro-visione-partita.
    Ecco, prendila così, fossi qui arriveresti tardi e sotto sclero.
    Poi hanno pareggiato, tra l'altro...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails