31/05/08

11

Estate lì da voi, mi dicono

Si sfiorano i 20 gradi e spuntano infradito ovunque. Un collega norvegese sulla via del ritorno cerca riparo dal sole esclamando " fa troppo caldo". Io, forse, riuscirò a togliermi le scarpe da tennis e a sfoggiare le ballerine verdi comprate qualche giorno fa. Quelle verdi verdi che quando Omo le ha viste, ha mugugnato qualcosa cercando di dissimulare il fatto che le trovasse oscene. Ovviamente, io le trovo deliziose, anche se sono ancora chiuse nella scatola.

Esce il sole e mi manca il mio motorino. L'aria fresca dritta sul viso e le strade e i palazzi che ti lasci alle spalle velocemente. Mi manca il primo viaggio al mare, lanciare in aria le scarpe, sentire la sabbia sotto i piedi e poi l'acqua che appena ti ci avvicini sembra ghiacciata e dopo 10 minuti ti ci trovi già immerso senza sentire freddo.

Mi manca il bicchiere di limoncello post cena, con quell'arietta fresca che forse mi immagino solo io che da qui non posso sentire l'afa, andare ad un concerto ad un prezzo irrisorio in villa, sdraiarsi sull'erba e fare tardi così, senza accorgersene.

Mi manca vivere all'aperto, quando esce il sole.
Mi immagino in macchina, finestrino aperto, a seguire la costa e a domandarmi dove finisce.
Stappare una birra ghiacciata e confonderla con il sapore del mare che ho ancora addosso.

Cerco qualcuno che mi inviti ad un falò.




11 commenti:

  1. Tu non hai voglia di estate, tu hai voglia di vacanza. Che è diverso.

    Goditi i tuoi venti gradi e pensa che qui si va a lavorare puzzolenti dopo un girone infernale di treni, autobus e strade a 30 gradi.
    Non è bello.

    (sì, io odio il caldo, lo ammetto)

    RispondiElimina
  2. Ci sarebbero ance le zanzare, per la cronaca.

    ps. Un uomo non potrà mai capire le ballerine verdi. Ma le saprà apprezzare

    RispondiElimina
  3. se lo trovi posso aggregarmi?!?!
    Baciozzo

    RispondiElimina
  4. DIVARA hai ragione, voglio andare in vacanza disperatamente!
    oggi il mio collega ha acceso il ventilatore, l'ho guardato con aria assassina!

    BLI no, le zanzare no, le zanzare sono il male!
    le ballerine verdi mi hanno fatto venire una vescica che non ti dico.

    MARI evoglia!

    RispondiElimina
  5. non so perché mi ha loggato come s.
    comunque ero io.

    RispondiElimina
  6. Ieri ti ho pensato mentre camminavo per le strade di san lorenzo. Cercavo il ristorante in cui abbiamo cenato quando sei venuta qui a Roma (come si chiamava?? il Pagliaccio?). Inutile dire che la mia ricerca non ha avuto successo, visto il mio senso dell'orientamento schifoso. Magari ci si ritorna insieme!! TI aspetto un bacionee
    Marty

    RispondiElimina
  7. Macchè estate.. un' afa terribile!
    Poi un temporale, le 2 ore successive che si riesce a respirare.. e poi afa di nuovo..
    L'unico lato positivo è che non devo innaffiare il giardino guarda..

    Ho una terribile voglia di vacanza.. proprio quest'anno che.. ciccia!
    baci scirocchina

    RispondiElimina
  8. Capibile, però qui non fa poi tanto caldo sai?
    Anch'io ho ancora le scarpe chiuse quest'anno sembra che l'estate proprio non voglia arrivare.

    RispondiElimina
  9. MARTY oh, mi manca san lollo, profondamente!
    non mi ricordo assolutamente il nome del posto, ma ti ci saprei portare in un secondo. magari ci ritorniamo tutti insieme presto, anzi no, perchè io voglio mangiare all'aperto, che si sappia!

    NYRYAL misa che l'italia è spaccata in due dal clima allora, i miei continuano a raccontarmi del caldo che fa.
    mpf!!

    RispondiElimina
  10. SOLE dissolviamoci e scappiamo tutti in vacanza, tipo flash mob.

    RispondiElimina
  11. Solitudine27/7/08 8:42 PM

    Ehi... ma non sarai mica salentina?
    Ieu scinnu fra dece ggiurni... mare spettame ca sta rriu!!!
    ;-)))

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails